fbpx
X
X
Back to the top
X

Francesca Salvadé

“Volere è potere”, questo è il motto di Francesca Salvadé, un’atleta formidabile, una delle amazzoni più vincenti degli ultimi anni, una persona con una forza e una passione contagiose.
Un grande cuore per una grande campionessa, una persona da cui imparare.

La storia d’amore tra Francesca e i cavalli inizia prestissimo, a soli tre anni. I primi passi e le prime soddisfazioni arrivano con il salto a ostacoli, disciplina in cui gareggia insieme ai normodotati. Dal 2011 sceglie di dedicarsi alla specialità del Dressage con il cavallo Comy, con cui guadagna la convocazione per le Olimpiadi di Londra 2012 da cui Francesca torna cresciuta, sia come persona che come amazzone, con la consapevolezza che “bisogna lavorare duro per migliorare”.

Nel 2016 con Muggel arriva la seconda convocazione per le Olimpiadi di Rio 2016, la “gara del cuore” ed oggi Francesca sogna una medaglia alle Olimpiadi di Tokyo.

Nonostante qualche delusione Francesca non ha mai pensato di smettere: “bisogna essere coraggiosi e combattivi se si punta in alto”.

Con Muggel Francesca ha un rapporto di “amore – odio”. Si amano alla follia e insieme hanno raggiunto tante soddisfazioni, ma a volte il cavallo tira fuori il suo carattere davvero particolare e il binomio arriva allo scontro. Anche con il suo nuovo cavallo Oliver Viz si sta instaurando un ottimo rapporto, lui “è sempre dalla mia parte, nonostante la mia disabilità”. Con lui e con il Team Italia Francesca punta alla qualifica olimpica.

L’equitazione per Francesca è uno sport unico, in cui impari tanto sia da te stesso che dal  rapporto con il cavallo. Per raggiungere l’armonia necessaria in una gara di dressage occorre essere un tutt’uno con il proprio compagno di gara e imparare a rispettare i suoi sentimenti, prendendosene cura e gestendolo sia dal punto di vista fisico che emotivo.

Porrini è il mangime scelto da Francesca per i suoi cavalli perché le permette di avere continuità di prestazione e di mantenere equilibrato il carattere del cavallo, anche se sottoposto allo stress delle gare ad alto livello.

81166863_10220630361567422_4551738428277915648_n
81618716_10220630229644124_3322647388073492480_n
81628756_10220643941786919_3083464254246879232_n
78320549_10220319436274484_1775543839558205440_n

Porrini. La scelta dei campioni.

Eccellenza, performance, innovazione, passione, sfrontatezza, metodo, ricerca.
Questi sono i nostri valori e i valori che animano i campioni che ogni giorno aiutiamo ad ottenere il massimo.

Porrini. La scelta dei campioni.

Eccellenza, performance, innovazione, passione, sfrontatezza, metodo, ricerca.
Questi sono i nostri valori e i valori che animano i campioni che ogni giorno aiutiamo ad ottenere il massimo.

Porrini Franco spa

Porrini Franco Spa | Via 2 Giugno, 34/36/38 - 21011 Casorate Sempione (VARESE) | CCIAA di Varese nr REA 171300 | Cap. Soc. versato €. 182.000,00 | P.I. e C.F. 01289320127
Privacy | Cookies | Termini e condizioni | Social Media Policy | Powered by Unique Go Phygital